Categorie
Articoli

Mascherine: 7 indicazioni per un uso corretto e sicuro

Come ormai sappiamo da giorni le varie regioni stanno spingendo molto per l’usare le mascherine ovunque, e comunque quando si esce da casa. Per esempio la Regione Lombardia, da diverse settimane obbliga i cittadini a utilizzarle sempre. Tutto questo nonostante queste mascherine siano diventate estremamente difficili da trovare in vendita, e le farmacie ne siano totalmente sprovviste. Vi spiegheremo anche dove trovarle.

Come ormai sappiamo da giorni le varie regioni stanno spingendo molto per l’usare le mascherine ovunque, e comunque quando si esce da casa. Per esempio la Regione Lombardia, da diverse settimane obbliga i cittadini a utilizzarle sempre. Tutto questo nonostante queste mascherine siano diventate estremamente difficili da trovare in vendita, e le farmacie ne siano totalmente sprovviste. Vi spiegheremo anche dove trovarle.

Ma tutti si chiedono: come mai ?La risposta è che ognuno di noi potrebbe essere infetto senza saperlo, per esempio i sintomi potrebbero essere così blandi da non essere notati, oppure la malattia potrebbe doversi ancora mostrare nella sua forza, infatti il virus richiede un tempo di incubazione di 4-14 giorni dal contagio prima che il fisico inizi a rendersene conto, ma durante questo tempo si è comunque infettivi.

Il vero problema è che anche comprendendo questa cosa, un uso non corretto di mascherine può aumentare, anziché ridurre, il rischio di trasmissione dell’infezione.Vedremo adesso di spiegare al meglio come bisogna comportarsi e come vanno usati questi sistemi di protezione individuale e dare altre informazioni per essere il più possibile protetti.

Quindi quale è un uso corretto delle mascherine ?

  • Devono essere indossate correttamente, quindi non devono esserci fughe d’aria non filtrata, per esempio sotto il mento o attorno al naso.
  • Sono monouso, quindi NON vanno assolutamente riutilizzate.
  • Non devono essere usate per più di 4 ore, se serve usarle per più tempo dopo 4 ore devono essere sostituite.
  • Devono essere rimosse tendendole dagli elastici, senza toccare la parte filtrante.
  • Le mascherine usate devono essere considerate materiale infetto e smaltite limitandone il contatto, e disinfettandosi subito dopo le mani.
  • Avere la mascherina non vi rende superman, dovete comunque rispettare le distanze di sicurezza, e le altre indicazioni sanitarie.

Il limite delle 4 ore è un indicazione che è stata data dall’ OMS, dopo le 4 ore infatti le mascherine non hanno più abbastanza potere filtrante da risultare utili.
Altre azioni per riduzione del rischio di infezione sono:

  • Tenere le distanze di sicurezza indicate (circa 2 metri secondo le ultime indicazioni).
  • Starnutire o tossire nell’incavo del gomito, e non in aria, o tra le mani.
  • Evitare di toccare occhi, naso e bocca con mani non lavate.
  • Rimanere a casa, astenendosi dall’uscire se non per motivi di estrema e reale necessità.
  • In qualsiasi caso ridurre al minimo i contatti con altre persone.

Mascherine Filtranti Monouso a tre strati in PP
Confezione da 10Pz